Apriamo le lettere dello “Scrigno”

Pubblichiamo i pensieri e le lettere di tutti quelli che hanno voluto lasciare il loro cuore nello Scrigno: grazie a tutti Voi! Accogliamo e condividiamo qui le speranze di tanti giovani, i loro desideri, le loro aspettative, le speranze.  Accogliamo le emozioni dei bimbi. Accogliamo le preghiere della gente sola, triste, malata. Accogliamo i bisogni dei cittadini, la richiesta di una politica locale e nazionale rinnovata al servizio della comunità civile nel perseguire il bene comune come primario obiettivo ed insostituibile.  Accogliamo  le preghiere per Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto: accogliamo il deserto della perdita, il vuoto, la disperazione, ma anche la richiesta, lo sguardo verso l’alto, il bisogno dell’altro. Accogliamo per sostenere nella certezza che nessuno può essere lasciato solo! E ancora grazie a tutti Voi. grazie ai bambini, ai giovani, agli anziani, alle persone che si sono fermate. grazie anche a Padre Vassallo.

scrigno-2

Grazie a tutti Voi che avete permesso questo Abbraccio virtuale.

Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.